Letto contenitore o non contenitore, questo è il dilemma!

11 Marzo 2022
Letto contenitore o non contenitore, questo è il dilemma!

A meno che non si è costretti nella scelta per via del poco spazio a disposizione, il letto contenitore è il preferito dalla maggioranza dei clienti Castaldo.

In mobilificio come online leggiamo spesso frasi del tipo:

Mai più! Troppa polvere!” “Per pulirlo è una tortura” …

…potrei continuare per un bel po’.

 

Se rientri tra chi, come me, è allergica al mondo e anche solo un granellino di polvere è insopportabile, ti parlo della mia personale esperienza, prima di tutto come acquirente.

Mia madre ha da sempre avuto letti contenitore. Sono cresciuta con quelli che poggiano a terra e all’interno presentano dei pannelli in truciolare. Ricordo che non potevo dormire su quel letto per via della troppa polvere annidata che era quasi impossibile da togliere.

Nel corso degli anni fortunatamente anche nel settore arredo sono stati fatti passi da gigante.

Nuovi modi di vivere la casa, di reinterpretarne le forme e gli spazi. Da una logica prodotto centrica si è passati ad una più incentrata alla funzionalità per il cliente.

 

Ma torniamo al letto contenitore.

 

Vista la mia prima esperienza negativa, con il letto di mia madre, sinceramente non volevo più sentirne parlare, fino a quando ho trovato lui: il letto contenitore FOLDING BOX®.

Questo sistema brevettato da Noctis letti, permette una facile pulizia dell’interno ma, cosa più importante, anche nella parte sottostante al letto. Si, proprio quella parte dove, specialmente se non ami il letto con piedini da 11 cm e lo preferisci raso terra, è impossibile da pulire.

Facilità di pulizia e un bel design. What else?!

In questo video realizzato nel nostro showroom puoi capirne il meccanismo.

 

Inutile dirti che mi sono innamorata di questo sistema e l’ho acquistato.

Dopo oltre 4 anni sono stra-soddisfatta e, pur continuando ad essere allergica, non riscontro problemi (come finitura ho scelto una in pelle, per facilità di pulizia.)

 

Letto contenitore o non contenitore?

Tornando alla domanda iniziale la risposta è: SI al letto contenitore!

Questo per quanto riguarda i dettagli tecnici, poi la scelta finale ricade su di te, sui tuoi gusti, sullo spazio a disposizione e sulla tua quotidianità.

 

Sistemi Noctis per i Letti contenitore

Oltre al Folding Box®, sistema brevettato proprio da Noctis, ritroviamo altri sistemi:

 

  • Secret Box®, il contenitore che c’è ma, come puoi vedere in foto, non si vede perché posizionato più internamente alla struttura del letto.
noctis letti secret box castaldo arredamenti palma campania

Foto tratta da https://www.noctis.it/it/main/varianti/Secret-box

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  • Pop Up®, presentato al salone del mobile 2021 offre una nuova abitabilità in camera da letto. Infatti alla base del letto ci sono dei vani di contenimento scorrevoli: cassetti e cassettoni che vanno a sostituire il comò e i comodini.

 

 

noctis letti sistema popup castaldo arredamenti

Foto tratta da https://www.noctis.it/it/main/sistemi/pop-up/pop-up

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Qual è la tua esperienza con il letto contenitore? Io ti invito presso lo showroom Castaldo Arredamenti, per valutare tutte le soluzioni con o senza contenitore e in tantissime finiture. Puoi prenotare qui il tuo consulente d’arredo dedicato.

 

A presto,

 

Festeggia con noi! In regalo ricevi Alexa
7 Marzo 2022